Dott.ssa GIULIA CAUSA Psicologa e psicoterapeuta a Treviso
Dott.ssa GIULIA CAUSA Psicologa e psicoterapeuta a Treviso

Psicologo, psicoterapeuta, psichiatra: mettiamo un po' di ordine:

Chi è lo psicologo:
 
Lo psicologo è un professionista della salute che utilizza specifici metodi e tecniche al fine di aiutare le persone a risolvere una situazione che genera malessere. Lo psicologo si occupa di moltissime aree che interessano la vita di ognuno di noi, dalle problematiche legate all'autostima al rapporto con il cibo, dalle dipendenze (alcool, droghe, dipendenza da gioco etc) alle separazioni che ci troviamo ad affrontare, dal benessere psicofisico (stress lavoro correlato, disturbo da attacchi di panico, ansia e disturbi del sonno) alle problematiche di coppia e della genitorialità. 
Lo psicologo non si occupa solo di situazioni che generano malessere ma può essere un prezioso aiuto per migliorare il proprio benessere, aumentando la consapevolezza di sè e migliorando dunque il rapporto con se stessi e con gli altri.
 
“La professione di psicologo comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito.” (Art. 1 — Legge 56/89)
 
Lo psicologo è un laureato in psicologia, abilitato all’esercizio della professione e quindi iscritto ad un ordine regionale degli psicologi.
Per saperne di più: www.ordinepsicologiveneto.it

 

Cosa fa lo psicologo:
  • Interventi di prevenzione, diagnosi, riabilitazione e sostegno;
  • Interventi volti alla comprensione e risoluzione delle situazioni in cui le condizioni personali e la relazione con gli altri possono costituire fonte di disagio e di difficoltà;
  • Interventi volti alla crescita personale: migliorare la comunicazione, l’autostima, la propria qualità di vita, etc…;
  • Interventi clinici: valutazione e riabilitazione cognitiva (memoria, attenzione, percezione, linguaggio…), e dei disturbi del comportamento, riabilitazione psicosociale, valutazioni cliniche, perizie, diagnosi, etc…;
  • Interventi volti al benessere psicofisico: cambiamento delle abitudini (fumo, peso, etc…), controllo e gestione dello stress e delle emozioni.
Gli interventi dello psicologo sono rivolti a singoli individui, oppure coppie, famiglie o comunità.
 
E lo psicoterapeuta?

Il termine psicoterapia significa “cura dell’anima” e fa riferimento alle terapie della psiche che si servono di strumenti psicologici, quali il colloquio, la relazione, le prescrizioni terapeutiche, con l’intento di creare un cambiamento nei processi psicologici o nei comportamenti, orientandolo verso il ben-essere e in direzione opposta al mal-essere. Per far ciò si può intervenire sulle percezioni, sui vissuti, sui sintomi, sulla comunicazione, sulle relazioni, sulle reazioni, sugli stati emotivi.

Lo psicoterapeuta è uno specialista della salute che consegue una specializzazione post universitaria presso una scuola di specializzazione pubblica o privata riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione, che abbia una durata almeno quadriennale. tali scuole possono accedere solo i laureati in psicologia o in medicina iscritti ai rispettivi Albi professionali. A conclusione della scuola di specializzazione in psicoterapia, si potrà richiedere all'Ordine di appartenenza  l'annotazione nell'Albo dell'attività psicoterapeutica.

L’attività dello Psicoterapeuta si caratterizza per offrire al paziente un percorso di cura per affrontare le diverse forme di sofferenza psicologica, da quelle più lievi a quelle più gravi.

In presenza di una sofferenza psicologica significativa, che può anche affondare le proprie radici in esperienze lontane nel tempo, oppure in presenza di una sintomatologia clinica più o meno importante lo Psicologo, identificando la natura della problematica presentata, può valutare la necessità di un trattamento terapeutico che è però di competenza esclusiva dello Psicoterapeuta.

In altre parole, la psicoterapia, come indica la sua stessa etimologia, è l’intervento indicato per la cura e il trattamento della sofferenza della psiche, sia essa di natura mentale, emotiva o comportamentale.

Più in generale potremmo dire che obiettivo di una psicoterapia è la cura e il cambiamento di modalità emotive, cognitive, relazionali e comportamentali che danno origine a una sofferenza più o meno intensa, compromettendo il perseguimento degli obiettivi importanti per il soggetto.

 
Lo psichiatra  invece è un medico laureato in medicina che ha conseguito la specializzazione in psichiatria. È prerogativa unica dello psichiatra la prescrizione di una terapia farmacologica, non dello psicologo o dello psicoterapeuta. 
 
Quando rivolgersi ad un professionista:
 
È utile rivolgersi ad uno psicoterapeuta quando si avverte che una situazione interferisce con il normale e/o desiderato svolgimento delle proprie attività di vita (personali, relazionali, scolastiche o lavorative, sociali…).
Attraverso colloqui di valutazione sostegno lo psicologo può aiutare a superare questo disagio, scoprendo dentro di sè le risorse necessarie al miglioramento della propria qualità di vita. 
Nel corso del primo incontro si concorda con la persona la modalità e la frequenza degli incontri, cosí come gli obiettivi, in modo che ci sia un progetto individualizzato e personale per ogni paziente. 
Rivolgersi ad un professionista sin dai primi segnali di disagio è essenziale per prevenire l’aggravamento di una situazione.
 

Siti partner: www.psicologi-italia.it

 

 

Per ulteriori informazioni contattare il n. 3403405567. 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Giulia Causa psicologo Treviso psicoterapia Treviso Partita IVA: 04691700266 Ordine Psicologi Veneto 9057 ${diy_website_personperoperty_IT_TAX_ID}